VUOI BELÉN RODRÌGUEZ O BRAD PITT?

Questo articolo nasce da una frase che sentiamo ogni tanto dai nostri clienti e che ci lascia sempre un po’ l’amaro in bocca.

È un’affermazione semplice, ma che dentro ha un sacco di significati: paura, mancanza di esigenza vera, ignoranza.

La frase in questione è: “Si, questa sarebbe perfetta però aspetto che arrivi un’altra bella occasione”

E viene pronunciata solitamente dal cliente dopo aver visto una casa ed essere tornato in ufficio a parlarne.

Ma non succede mai se la casa è una casa sbagliata, cioè che non piace. Se è una casa che non piace il cliente tira sempre fuori i difetti che ha visto e li mette sul piatto.

Questo ci dà modo di capire davvero che non era la casa adatta, e come non sbagliare la prossima casa da vedere, per fare centro davvero.

Questa frase viene detta solo se la casa vista è quella giusta, quella che corrisponde alle esigenze, all’uso che aveva pensato degli spazi, a tutto insomma.

Forse quella che il cliente non sperava neanche di trovare.

Allora alcuni (pochi per fortuna) se ne escono con la frase di prima, con la voglia di trovare un’occasione, ma soprattutto quindi con la voglia di aspettare.

Bene, noi non tiriamo mai le vendite per i capelli come sentiamo dire succede in giro, quindi cerchiamo di capire quali sono i motivi che lo portano a cercare l’attesa, visto che nel 90% dei casi è solo paura, ma poi se non si vuole esporre, lo lasciamo andare con la sua cara attesa sotto braccio.

E se fosse proprio quella l’occasione che stava cercando?

Se non ci fosse di meglio sul mercato e se aspettare volesse dire peggiorare la futura scelta?

Abbiamo cercato delle frasi famose sul termine OCCASIONE per darci delle idee per questo articolo, e ce ne sono due in particolare secondo noi che colpiscono nel segno. Eccole qui di seguito.

 

Quando ti viene un’occasione di cosa tu desideri, prendila senza perdere tempo; perché le cose del mondo variano tanto spesso che non si può dire di avere una cosa finché non la si ha in mano. (F. Guicciardini)

 Le uniche occasioni di cui ci si può fidare sono quelle che ci ritagliamo su misura, che di solito accadono applicandosi con tenacia. (N. Hill)

 

Questo pensiamo noi: se hai fatto la fatica di cercare ed individuare una casa che ti piace, affronta le paure che hai, magari con un professionista che ti segua nei passi da fare, ma non fermarti ad aspettare che passi un altro treno.

E poi diciamocelo chiaramente.

Ma quale momento migliore di questo c’è stato negli ultimi 10 anni per comprare casa?

Se pensi ai prezzi di 10 anni fa e pensi a quelli attuali, ma quanto sono cambiati?

Forse uno spera che scendano ancora per qualche motivo, ma ormai il mercato è stabile ed è difficile che ci siano picchi negativi improvvisi come quelli di qualche anno fa.

E vogliamo parlare dei mutui?

Proprio l’altro giorno stavamo parlando con un funzionario di banca, che ci diceva come fosse impossibile prevedere che i tassi sarebbero diventati addirittura negativi.

Quindi ok avere dei dubbi, ma non si può sputare in faccia alla realtà. Dal punto di vista economico non ci sono dubbi, non è un momento buono ma ottimo, come da tempo non se ne vedevano.

Non so se conosci qualche investitore o qualche proprietario di immobili messi in affitto, ma se chiedi a loro ti diranno che sicuramente è un ottimo momento per comprare, anzi, lo staranno facendo anche loro.

 

Invece il punto di vista può cambiare se dal lato economico passiamo dal lato delle tue esigenze: se stai cercando casa oggi e hai come obiettivo l’acquisto ma entro 18 mesi, lascia stare.

Se non hai bisogno di risolvere un problema che la tua casa ha e che puoi risolvere solo cambiandola, non cercare.

E’ inutile impegnarsi nella ricerca di una casa se non si è pronti: ti fa perdere tempo e ti può rovinare la ricerca.

Perché?

Perché se per caso oggi trovi l’immobile che ti piacerebbe comprare ma non puoi farlo subito, quell’immobile, mentre tu ti prepari, probabilmente verrà venduto, e tu cercherai nelle prossime case le caratteristiche di quella.

Lo stesso vale per chi deve ancora vendere, per chi non sa se potrà ottenere il mutuo: prima di entrare in una casa, visto che potrebbe essere quella giusta, ricordati che devi poterla comprare.

 

Non puoi pensare di andare a vedere case, con il rischio di incontrare proprio quella che fa per te e che ti fa innamorare, per poi perderla perché non hai fatto i passi nell’ordine giusto.

Sarebbe come se un giorno vedessi la persona con cui sogni di passare una notte insieme, facciamo BELÈN RODRIGUEZ o BRAD PITT in base alle preferenze, ti ritrovi la persona in questione in camera e tu dici: “Guarda grazie di essere qui ma se potessi passare un’altra sera perché ho sonno e domani mattina mi devo svegliare presto”.

 

Quindi prima di cercare casa, chiarisci bene i passi fondamentali da fare:

  1. Che problematica ho?
  2. La posso risolvere solo cambiando casa o anche in altro modo?
  3. Quanto mi costa risolvere il problema senza cambiare casa?
  4. E per il mio problema e la mia famiglia cosa è meglio fare?
  5. Devo vendere?
  6. A quanto posso vendere?
  7. Quanto tempo impiegherò per vendere?
  8. Di che somma dispongo per l’acquisto?
  9. Devo svincolare dei soldi?
  10. Devo farmi prestare dei soldi da qualcuno?
  11. Devo richiedere un mutuo?
  12. Che mutuo posso ottenere?
  13. Esiste una casa sul mercato che per la cifra che ho a disposizione risolva i miei problemi?

 

Bene, tutte queste domande possono avere delle risposte, ma non puoi rispondere a tutto in prima persona, ti serve un professionista specializzato che crei assieme a te il percorso giusto da fare e ti dia le risposte corrette.

Hai bisogno di una consulenza che tuteli la tua vendita e il tuo acquisto e che tenga lontane le possibilità di perdere del denaro e di avere dei problemi durante la compravendita.

Speriamo di esserti stati di aiuto.

Ci vediamo presto nel mercato immobiliare.

 

 

 

 

 

Andrea e Alex – Gli specialisti della Compravendita di Case

Fondatori di Gruppo Garanzia Immobiliare

Creatori del Metodo Compravendita Sicura

Autori del libro “Ignoranza Immobiliare“, disponibile su Amazon a questo link: https://goo.gl/dm3Zex

 

 

Lascia un commento