Consigli per vendere casa con agenzia

Consigli per vendere casa con agenzia?
I consigli più importanti se decidi di scegliere di appoggiarti ad un’agenzia immobiliare o ad un agente immobiliare quando devi vendere casa.

Sì, ma quante agenzie ci sono???
Sono davvero tantissime, almeno nei nostri Comuni ne contiamo circa una ventina.
Una ventina per comune intendiamo.

E non stiamo parlando di grandi città o di metropoli, ma di comuni che contano al massimo 25.000 abitanti.
Questo vuol dire che c’è una agenzia ogni 1250 abitanti.
Sembra incredibile, vero?
Ed oltre a tutte queste agenzie c’è anche da tenere conto di tutti quei professionisti che fanno parte del campo immobiliare che si improvvisano agenti.
Quindi geometri, architetti, ingegneri o chi vive nel mondo immobiliare che quando può cerca di fare mediazione, anche se non potrebbe.
Quindi il numero di mediatori per abitanti aumenta ancora di più.

Eppure, anche se alcuni hanno chiuso, molte di queste agenzie rimangono aperte.

Ma come fanno?

Beh, diciamo che ci sono uffici che macinano vendite, altri a cui una vendita ogni due mesi basta e avanza, altri che per rimanere aperti si improvvisano a fare di tutto.

Ti è mai capitato di vedere un’agenzia immobiliare che pubblicizza una lista infinita di servizi completamente diversi tra loro?
Dall’amministrazione condominiale, alla locazione, alla vendita di capannoni, di terreni e aziende agricole?

Ecco, non riuscendo a fare qualcosa di fatto veramente bene sono costretti ad inseguire un po’ ogni speranza di provvigione che capiti loro sotto mano.

Ma non vogliamo annoiarti con questi discorsi, ma darti i consigli per individuare l’agenzia giusta che può davvero aiutarti nella vendita.

Ed un’agenzia di quel tipo non ti aiuta.

E devi fare attenzione a non a cadere nella rete di qualche agenzia che fa del suo sport preferito la svendita, perché lì fuori è pieno zeppo di questi agenti primitivi.

Il primo indizio che ti può aiutare a capire chi davvero ti trovi davanti quando apri la tua porta di casa ad un agente immobiliare, è il tipo di approccio che tiene.

Quindi il primo consiglio è: valuta l’approccio.

Se questa persona che entra nella tua casa non fa altro che guardare gli angoli dell’abitazione, prendere una planimetria ed andare via, allora lascia stare.

Non hai trovato un professionista ma hai trovato l’ennesimo agente che metterà la tua casa assieme a tutte le altre sperando di vendere.

Sì, abbiamo detto “sperando“, perché quella è l’unica azione vera e concreta che quella persona farà per vendere il tuo immobile.

La metterà in mezzo a tutte le altre offerte e a tutti gli altri annunci di case che ci sono sperando che qualcuno chiami e voglia comprare proprio la tua casa.

Cosa che a questo punto puoi fare tranquillamente anche tu privatamente senza dover pagare una provvigione di svariate migliaia di euro, non credi?

Inoltre questo metodo, questa tipologia di marketing, è quella che ti porta alla svendita, ad ottenere un prezzo medio di mercato e non il massimo valore realizzabile dalla vendita del tuo immobile.

Perché il potenziale acquirente che vedrà il tuo annuncio in mezzo a tutti gli altri ed uguale a tutti gli altri non sarà disposto a pagare di più, a meno che la tua casa non abbia qualche caratteristica particolare che le da un vantaggio nella competizione.

È lo stesso principio per cui se metti una cosa di valore in mezzo ad altre simili non di valore, il mercato non sarà disposto a pagare di più per quella cosa, ma vorrà pagarla come tutte le altre.

Ti fideresti di comprare un anello di diamanti di 5000 euro in una bigiotteria che lo espone in mezzo ad anelli da 50 euro?

Un altro indizio per capire se chi hai davanti è un professionista valido oppure un agente immobiliare primitivo, è capire quali documenti ti richiede per mettere in vendita la tua casa.

Se per prendere in gestione il tuo immobile l’unica cosa che ti chiede è la planimetria della casa e magari l’atto di compravendita, allora anche in questo caso ti trovi davanti e a qualcuno che non fa per te.

Un professionista specializzato nella vendita di case sa benissimo che prima di partire con la vendita è fondamentale conoscere dettagliatamente la storia dell’immobile ed avere la certezza che sia conforme sia catastalmente che urbanisticamente alla situazione attuale.

Queste informazioni sono fondamentali per proteggere la tua vendita, renderla sicura e senza nessun rischio.

Se non ti viene chiesto dall’agente immobiliare qualcosa del genere e se non ti informa di questa dinamica, allora la sua intenzione sarà di farti firmare una proposta d’acquisto, un incarico o un preliminare in cui sei tu a prenderti la responsabilità che la tua casa sia a posto.

Se poi successivamente venisse fuori che c’è qualcosa da modificare catastalmente od urbanisticamente, le conseguenze sono soltanto tue.

E se per caso la data di rogito è troppo vicina per riuscire a sistemare le cose, allora ti potrebbe toccare anche di restituire il doppio della caparra al potenziale acquirente oltre a varie penali del caso.
Ma ricorda bene, l’agenzia immobiliare ha comunque diritto alla sua tanto cara provvigione e non ci rinuncerà se la tua vendita non va in porto.

Il terzo consiglio che possiamo darti è di farti raccontare dettagliatamente il piano di azioni e di marketing che questo agente vuole applicare per vendere la tua casa.

Il 90% delle agenzie non fa altro che mettere il solito annuncio su Internet e niente più.

Al massimo i franchising cercano di venderti come vantaggio la collaborazione tra uffici, che poi effettivamente è molto limitata e non è un reale beneficio per te.

D’altronde se un cliente cerca casa sia in una zona di competenza di un’agenzia del franchising che in un’altra, la prima che entra in contatto con quel cliente proverà a tutti costi a vendergli una casa nella sua zona per prendere la provvigione e non lo passerà all’agenzia vicino, non credi?

Altri agenti primitivi ti parleranno invece dell’archivio delle richieste, quindi tutti quei clienti che sono già passati da loro e che devono ancora trovare a casa.

Lista di clienti che però hanno tutte le agenzie!

E di solito il cliente le agenzie le ha già passate più o meno tutte.

Quindi, finita quella lista, cosa farà veramente l’agenzia? Quanto denaro investirà per raggiungere la vendita nei tempi corretti e al massimo valore realizzabile?

Queste sono le domande che ti consigliamo di fare a chi entra nella tua casa spacciandosi per un agente immobiliare.

Quello che fa davvero la differenza per te è trovare uno specialista della vendita di immobili residenziali, qualcuno che faccia quello dalla mattina alla sera e che abbia un piano massiccio di marketing che ti possa garantire la vendita nei giusti tempi ed al massimo valore possibile.

Quando avrai individuato questo tipo di professionista, lo riconoscerai subito, perché il suo approccio sarà completamente differente da quello degli altri agenti che hai incontrato finora.

Inoltre ti consiglierà di certificare il tuo immobile e ti spiegherà quali sono i rischi che corri nel procedere nella vendita senza avere questa sicurezza.

Nel presentare il suo metodo di lavoro ti spiegherà per filo e per segno quale piano di marketing intende adottare per la tua casa, passo dopo passo ed investimento dopo investimento.

Allora ti accorgerai della differenza rispetto al solito annuncetto su internet.

Se desideri incontrare un professionista di questo tipo, specializzato nella compravendita di case e appartamenti, puoi richiedere una Consulenza Vendi Casa Senza Rischi completamente gratuita a questo link: http://www.gruppogaranziaimmobiliare.it/consulenzatutelavendita

Questo ti darà modo di capire se stai facendo le azioni giuste per raggiungere il tuo obiettivo e cosa manca invece per vendere al massimo valore realizzabile e nei giusti tempi.

Speriamo di esserti stati di aiuto.

 

Ci vediamo presto nel mercato immobiliare!

 

 

 

 

 

Andrea e Alex – Gli specialisti della Compravendita di Case

Fondatori di Gruppo Garanzia Immobiliare

Creatori del Metodo Compravendita Sicura

Autori del libro “Ignoranza Immobiliare“, disponibile su Amazon a questo link: https://goo.gl/dm3Zex

Pubblicato in BLOG

Lascia un commento